Scuola

Non si fermano i lavori programmati delle scuole di Latina, come ha spiegato l’assessore Emilio Ranieri: “Abbiamo organizzato degli incontri con l’assessorato all’Istruzione, alla presenza del sottoscritto e dell’assessore Proietti  chiarisce  per richiedere ai dirigenti scolastici l’elenco degli interventi necessari al buon funzionamento dei plessi scolastici, sia per le necessità dovute all’emergenza Covid-19 che per gli interventi già segnalati negli anni passati. Dato il periodo particolare che stiamo vivendo abbiamo lavorato tra mille difficoltà. Facendo però tutto il possibile affinché i lavori programmati si potessero svolgere secondo le previsioni ipotizzate. Lo stato di avanzamento dei lavori ha già effettuato spese per oltre 50% degli importi contrattualizzati e la ditta lavora con circa 20 operai impegnati su più plessi. Contestualmente stiamo attivando un nuovo appalto per 336.000 euro per il lavoro di manutenzione ordinaria e straordinaria ancora da svolgere. Nel mese di maggio scorso, non appena è stato possibile ripartire con i lavori in sicurezza, sono proseguiti poi i lavori di impermeabilizzazione di vari plessi scolastici – tra tutti la scuola Don Milani, con riapertura di vari classi – e stanno partendo anche lavori per le sostituzioni di infissi”. 

Tra i lavori più importanti in cantiere ci terrei a segnalare:

Nuove via di fuga su vari plessi scolastici
Sistemazione cancelli inutilizzati
Demolizione tramezzi per assicurare distanziamento fisico
Nuovo impianto autoclave scuola Borgo Isonzo
Verifica servizi igienici
Risanamento strutturale trave/cornicione presso la scuola Goldoni di via Sezze
Risanamento strutturale cornicione parapetto scuola a Borgo Sabotino
Nuovo camminamento Covid19 scuola G. Rodari di via Fattori

Sono ancora in corso ulteriori lavori di verifica dei servizi igienici, camminamenti, impianti citofonici e  si proseguirà anche oltre la data di inizio dell’anno scolastico, con tutte le precauzioni del caso. Nel frattempo sono stati già aggiudicati gli appalti per la conduzione degli impianti termici e per la manutenzione straordinaria degli stessi per ottenere le certificazioni di centrali termiche già rifunzionalizzate. Anche per gli impianti elettrici è in via di aggiudicazione un appalto con fondi ministeriali per migliorare la sicurezza.

Sono infine in corso di definizione gli affidamenti dei servizi tecnici e gli appalti dei fondi Miur del Pon per 670.000 euro e quelli del Fondo LatinaxLatina che prevedono:

Consolidamento solai della scuola di Piazza Dante
Interventi di manutenzione straordinaria su diverse scuole
Fornitura dei paletti per la regolamentazione delle vie di fuga, prevista per la fine di questo mese
Riguardo la nuova mensa scolastica sul plesso di via Quarto, la scadenza sarà più lunga viste le fasi autorizzative previste con altri Enti.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui