Ha tentato di strangolare la moglie con le mani: arrestato a Formia

Commissariato P.S. di Formia

A Formia, un 38enne albanese, T.S., è stato arrestato a Formia dagli agenti del Commissariato di Polizia per maltrattamenti in famiglia. La vittima è  una 34enne, anche lei albanese, aggredita l’ultima volta solo due giorni fa quando l’uomo, in preda all’alcol, ha tentato di strangolarla. La donna è riuscita a divincolarsi dalla presa e ha lanciato l’allarme al 113. L’aggressione è avvenuta davanti ai bambini della coppia, trovati dagli agenti in stato di shock e spaventati insieme alla loro madre.  L’uomo, senza curarsi della presenza dei poliziotti, ha continuato ad avere un atteggiamento aggressivo e minacciare di morte la moglie. Dopo la denuncia presentata dalla vittima, è stato arrestato su disposizione del pubblico ministero di turno presso la Procura di Cassino e rinchiuso nelle camere di sicurezza del commissariato di Formia. Nella mattina dell’11 marzo l’uomo è stato  trasferito in carcere a Cassino. 

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *