Carabinieri

Un giovane di 28 anni è stato denunciato dai carabinieri per danneggiamento aggravato a Priverno in quanto nella notte tra il 7 e l’8 luglio i militari della locale Stazione, insieme ai colleghi della Stazione di Sonnino, sono intervenuti a seguito di una segnalazione per una persona che in evidente stato di alterazione psico-fisica si era procurato delle ferite sul volto, arrampicandosi sul palo dell’illuminazione pubblica. Invitato a desistere da ulteriori azioni dai carabinieri, il 28enne inspiegabilmente si è scagliato contro una delle auto di servizio dell’Arma danneggiandola. Il giovane è stato trasportato dai sanitari del 118 presso l’ospedale di Latina. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui