Il guard – rail al Km 47 della Pontinia è scomparso

Pontinia

Una notizia sicuramente curiosa che riguarda il guard –rail al km 47 della Pontina, che funge da spartitraffico con la complanare in direzione Roma, all’altezza della ex stabilimento Claudia di Aprilia, è praticamente inesistente in quanto è stato piegato e stravolto da incidenti, si è abbassato fino a diventare di poche decine di centimetri. Della segnaletica verticale è rimasto solo un palo, i catarifrangenti sono tutti anneriti ed inservibili. Le strisce a terra sono quasi  cancellate o coperte da terra. Una vera e propria trappola per gli automobilisti che percorrono quel tratto di strada durante le ore serali e notturne, ed è facile che accadono degli incidenti. Facile non vedere il guard-rail e ancora più facile finirci sopra. Con il rischio che con l’alta velocità funga anche da trampolino per il ribaltamento sicuro dell’auto. In questi giorni sono in corso i lavori di “rattoppo” della Pontina da parte dell’ Astral: la speranza è che i tecnici si accorgano di quella trappola pericolosissima e che intervengano, almeno installando un cuspide catarifrangente che metta in allerta gli automobilisti. Altrimenti saranno guai per le auto che passano in quel punto.

 

 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *