Un vento fortissimo, quello che ha soffiato per tutta la mattina, e che ha mostrato tutta la sua fortissima impetuosità intorno alle 2 del pomeriggio. Per fortuna che si sono registrati soltanto dei danni alle cose e non alle persone, perché a quell’ora le folate di vento hanno raggiunto i 60 nodi all’ora. In tutto il territorio di Formia si sono registrati danni, ma le immagine che sono a corredo di questo articolo mostrano cosa ha potuto fare il vento in  quel momento, che ha visto praticamente divelte le coperture delle panchine del campo di calcio, oltre ad altri danni di media entità, ma proprio sabato 23 si doveva disputare la partita della squadra Juniores del Formia Calcio, ma che è stata intelligentemente non fatta disputare dal direttore di gara designato per quella partita. L’attiguo palazzetto di Via Cinole ha avuto dei danni, il cui esito però non ha impedito di svolgere la gara programmata per le 17,30 del campionato di calcio a cinque femminile dello Sporting Club Maranola, perché il danno che si è avuto nella parte superiore del palazzetto non è andato in profondità. Oltre a ciò si dovranno spendere dei soldi per rimettere l’impianto a norma, in particolare il campo di calcio, affinché già dal fine settimana prossimo  si possono svolgere regolarmente le gare in programma per i vari campionati. Si spera che il Comune di Formia possa provvedere quanto prima.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui