Gli Avvocati di Latina verso il voto: la presentazione delle candidature entro l’8 gennaio

Toghe

Ormai si stanno contano i gironi per gli Avvocati della Provincia di Latina per andare a votare il rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati. Per le toghe pontine le urne resteranno  aperte il 22 e 23 gennaio prossimi dalle ore 9 alle ore 13 presso l’aula della Corte d’Assise del Tribunale per il rinnovo dell’organismo forense della provincia pontina. I professionisti eleggeranno i quindici componenti del Consiglio che a loro volta sceglieranno poi il presidente e ciascun elettore potrà esprimere un massimo di dieci preferenze:  gli organismi rimarranno in per il quadriennio 2019/2022, come nel resto d’Italia visto che gli organismi forensi in questa tornata verranno rinnovati in contemporanea. C’è attesa in questi giorni per la presentazione delle candidature i cui termini scadono alle ore 12 di martedì  8 gennaio. Certa la ricandidatura del presidente uscente Gianni Lauretti che sta guidando l’Ordine per la seconda volta, e di tutti i consiglieri uscenti che a lui fanno capo: si tratta di Antonella Ciccarese, Pietro De Angelis, Angelo Farau, Pier Giorgio Avvisati, Maria Cristina Sepe, Aldo Panico, Patrizia Soscia, Anna Maria Giannantonio e Alfredo Soldera. Ha deciso  di non ricandidarsi Dino Lucchetti che nelle ultime due tornate aveva guidato il raggruppamento concorrente. Ma è confermata la presenza della lista del Movimento Forense che ha portato in Consiglio come proprio rappresentante Stefania Caporilli. Ma qualcuno potrebbe decidere di candidarsi singolarmente, come prevede del resto la normativa, e presentarsi senza riferimenti ad alcuna formazione. Ma per conoscere i nomi di tutti i concorrenti bisognerà aspettare l’8 gennaio.

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *