Gli appuntamenti per il cielo stellato nel mese di agosto

Luna nera

Nel mese di agosto ci sono tanti appuntamenti  sul calendario degli eventi astronomici da non perdere. Dalle celebri stelle cadenti, anche note come le Lacrime di San Lorenzo, fino alle due lune nuove, la Luna Nera e la Luna Piena di Ferragosto. E per gli insaziabili anche una serie di quattro congiunzioni astrali.  Nel mese di agosto non ci sono soltanto le Lacrime di San Lorenzo. I più attenti hanno già avuto modo di ammirare le Alfa Caprocornidi, tra l’1 e il 2 agosto, e le velocissime meteore Alfa Arietidi, il 3 e il 4 agosto. Nella notte del 9 agosto toccherà alle Delta Aquaridi, e finalmente le più attese tra le stelle cadenti, le Perseidi, che daranno spettacolo tra il 10 e l’11 di agosto, anche se il picco si registrerà poche notti dopo, tra il 12 e il 13 del mese. Quest’anno, evidenziano gli astronomi, le aspettative potrebbe esser in parte deluse, perché la Luna sarà in plenilunio il 15 agosto, quindi nelle notti precedenti sarà quasi completamente piena e la sua luce disturberà lo spettacolo: ne cadranno comunque un centinaio all’ora. L’ultimo passaggio d’agosto per le stelle cadenti sarà quello in programma nella notte del 20 agosto, e vedrà come protagoniste le Kappa Cignidi. Tra i vari appuntamenti sopra citati si collocano poi quelli che avranno come protagonista la Luna. Nel mese di agosto sono previste due lune nuove: Storione e Luna Nera. Cinque le fasi importanti del fenomeno che incanterà milioni di italiani. Si inizia l’1 agosto con la Luna nuova, si prosegue il 7 agosto con il primo quarto per arrivare, il 15 agosto, alla Luna Piena ribattezzata “Storione”. Si passa all’ultimo quarto il 23 agosto, per concludere con la seconda Luna Nuova il 30. Questa seconda Luna nuova, chiamata anche Luna Nera, arriva ogni 32 mesi, quando il nostro satellite entra nel cono d’ombra della Terra e quindi diventa “invisibile”. La si può osservare soltanto quando transita direttamente davanti al disco solare, causando un’eclissi di Sole. Contrariamente al nome che porta “non diventa nera”. In questo caldo mese di Agosto anche i pianeti si preparano a dare spettacolo, e lo faranno per ben 4 volte, danzando con il nostro satellite. Il primo agosto è toccato a Luna e Marte, che si sono trovati in congiunzione, e anche a Luna e Venere. Il 9 agosto è il turno di Luna e Giove, che danzeranno nella costellazione dell’Ofiuco, mentre la Luna sarà oltre al suo Primo Quarto. L’11 agosto naso all’insù per guardare Luna e Saturno, in avvicinamento nella costellazione del Sagittario. Il mese di agosto sarà ricco anche di eventi collaterali. Dieci gli appuntamenti nelle più belle oasi e riserve della Lipu che dal 9 al 12 agosto organizza “Le Notti delle stelle” proprio in occasione della Notte di San Lorenzo, quando la Terra taglia l’orbita di una vecchia cometa, la Swift-Tuttle, i cui frammenti, penetrando nell’atmosfera, danno luogo a scie luminose dette, appunto, stelle cadenti. Ecco gli appuntamenti, tra iniziative ed escursioni notturne. All’Oasi di Arcola (La Spezia) rinfresco e osservazioni delle stelle in collaborazione con la Società Astronomica Lunae, mentre il Parco del Ticino, nell’Oasi Bosco del Vignolo (Pavia) propone un doppio appuntamento: osservazione delle stelle e serata con esperti entomologi che guideranno alla scoperta delle falene. Alla Riserva naturale Ca’ Roman (Venezia), dopo l’ascolto dei canti degli uccelli al crepuscolo, astrofili a raccolta per osservare il cielo. Alla Riserva Torrile e Trecasali (Parma) si inizia alle 20.30 con una conferenza sull’osservazione del cielo stellato e poi si passa alla pratica nella riserva guidati da Pierluigi Giacobazzi, astrofotografo e divulgatore scientifico. All’Oasi Lipu Celestina di Campagnola Emilia (Reggio Emilia) serata alla scoperta dei segreti di stelle e pianeti in collaborazione con il gruppo di astrofili “Città delle stelle” di Carpi e Novi di Modena. Sempre in Emilia l’Oasi di Bianello propone visite guidate presso il castello con partenza dal centro visite nel borgo di Monticelli. In Toscana, appuntamenti alla Riserva naturale Santa Luce (Pisa) con passeggiata con esperti astrofili, e alla Riserva naturale del Chiarone-Oasi Lipu Massaciuccoli (Lucca). Si svolgerà, il 10 e l’11 agosto, la manifestazione “Parco delle stelle” in collaborazione con il Parco Migliarino, Rossore, Massaciuccoli: visite guidate nell’area archeologica e, a seguire, musica ed escursioni notturne in battello con osservazione della volta celeste con la guida di astroVersilia e del Gruppo Astronomico Viareggio. Il Centro habitat mediterraneo di Ostia (Roma) propone tanti appuntamenti, domenica 11 agosto, dalle 9 del mattino e fino a sera con la liberazione di un rapace notturno curato dal Centro recupero Lipu, le osservazioni del cielo con i telescopi di Accademia delle stelle e col divulgatore e astrofisico Paolo Colona.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *