Coronavirus

Rispetto alla giornata dell’8 aprile, con 14 nuovi casi il bollettino Asl del 9 aprile registra 10 nuovi tamponi positivi al Covid. A crescere questa volta è soprattutto il comune di Latina, con altri quattro casi, seguito da Aprilia che registra un +3, e poi Cisterna, Terracina e Cori con un contagio ciascuno. I contagi complessivi registrati dall’inizio dell’emergenza epidemiologica sul territorio pontino salgono a402, con 17 decessi e 42 pazienti negativizzati. I positivi attualmente in carico alla Asl sono quindi 343, di cui 112 ricoverati (sette in terapia intensiva al Goretti). Complessivamente 1.777 persone che hanno avuto contatti con i positivi si trovano attualmente in isolamento domiciliare in diversi comuni del territorio, mentre 4.454 cittadini hanno terminato il periodo di quarantena. La Asl raccomanda ancora una volta ai cittadini di rispettare rigorosamente le disposizioni ministeriali in materia di mobilità delle persone, cercando di evitare di uscire dal proprio domicilio se non per i motivi specificati dalle stesse disposizioni (salute, lavoro o rientro al proprio domicilio/residenza): “Allo stesso modo occorre rispettare rigorosamente quanto stabilito in materia di rispetto delle distanze, lavaggio delle mani e divieto di assembramento. Si ricorda che, allo stato, l’unico modo per evitare la diffusione del contagio consiste nel ridurre all’essenziale i contatti sociali per tutta la durata dell’emergenza”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui