Pre triage

Nel Lazio nella giornata del 2 aprile per la prima volta la percentuale di crescita dei pazienti positivi al Coronavirus è scesa al 5%rispetto al totale dei casi, con l’intera regione che conta 2.879 pazienti attualmente in carico (3.433 quelli trattati complessivamente dall’inizio dell’emergenza), 1.169 ricoverati, 185 persone decedute. Nelle ultime 24 ore nel Lazio i nuovi positivi si sono fermati infatti a 169. Si tratta di dati nel complesso soddisfacenti come ha sottolineato il Governatore del LazioNicola Zingaretti: Il trend nel Lazio conferma che le politiche di contenimento dell’epidemia e gestione sanitaria stanno funzionando e che bisogna ancora mantenere alta l’attenzione. Un ringraziamento va a tutti gli operatori sanitari e a tutti coloro che si stanno prodigando con professionalità e grande senso di appartenenza. Nel Lazio ad oggi sono 175 i Comuni che hanno zero casi positivi a dimostrazione di un contenimento territoriale che sta funzionando e che deve ancora essere mantenuto”. Una linea sposata anche dall’assessore alla sanità della Regione,Alessio D’Amato: “Registriamo un trend in lieve discesa al 5% ma non abbassiamo la guardia. Sono in continua crescita i guariti che salgono di 32 unità nelle ultime 24h doppiando i decessi e arrivando a 369 totali”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui