Sezze

Una giovane donna a Sezze ha accusato un malore e ha rischiato di non respirare più ma provvidenziale è stato l’intervento dei militari del lComando Stazione locale i quali, intuendo che dovevano adoperarsi immediatamente, le hanno effettuato una manovra di pronto soccorso che ha consentito di farle riprendere fiato. Giunto sul posto, il personale sanitario del 118 ha accertato che il pericolo era stato superato e non ritenendo necessario un’ ulteriore trattamento perché il benessere fisico della ragazza era stato completamente recuperato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui