Soldi

A Minturno un giovane di 26 anni è riuscito a far cadere una donna nella sua rete carpendo le credenziali del suo conto da cui ha poi prelevato quasi 1500 I carabinieri della Stazione della città hanno fatto partire le indagini sono state condotte riuscendo a fare che sono riusciti a fare luce sul piano messo in atto dal ragazzo. Secondo quanto è stato ricostruito il 26enne ha mandato un falso messaggio sms sull’utenza cellulare della donna facendole credere che fosse provenuto dalle Poste Italiane e con il quale le chiedeva di collegarsi ad un link per evitare il blocco della propria carta postepay, riuscendo a carpire dalla malcapitata le credenziali di accesso al conto corrente, prelevando indebitamente la somma di 1.420 euro. Scoperto dai carabinieri, il giovane è stato denunciato per utilizzo indebito di carta di credito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui