Giordana Angi ha cantato “La Nevicata” di Ma Martini


Giordana Angi

Una magnifica interpretazione de“La nevicata del ’56​” di Mia Martini quella che nella serata del 6 febbraio ha regalato Giordana Angi nel corso della terza serata di Sanremo 2020. La cantante che arriva da Apriliaha calcato il palco dell’Ariston, con la semplicità e l’emozione che la contraddistinguono, per la seconda volta in questo Festival conquistando i più con un’interpretazione intima e profondadel bellissimo brano che Mimì portò al Sanremo del 1990 e con cui si aggiudicò il Premio della Critica. La terza di questo 70esimo Festival, è stata la serata delle coverche ha visto tutti e 24 gli artisti in gara esibirsi in alcune delle più belle canzoni delle passate edizioni di Sanremo. Giordana Angi ha scelto “La nevicata del ’56” esibendosi sul palco accompagnata dai Solis String Quartet. A votare l’orchestra dell’Ariston. Alla fine della serata è stata letta la classifica che non ha premiato la cantante pontina che si è classificata al 18esimo posto.  Ora i voti di ieri si sommeranno a quelli delle serate precedenti e stasera, in apertura di puntata, verrà mostrata la classifica provvisoria generale. Poi a seguirel’esibizione di tutti i 24 big in gara; a votare  sarà la Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web. L’esordio di Giordana Angi c’è stato il 5 febbraio con il brano “Come mia madre.”

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *