Gina Cetrone

Vorrei Replicare all’articolo scritto in data odierna riportante il mio nome sul quotidiano cartaceo e online Latina Editoriale Oggi:

Cetrone, Ordinanze Legittime

“La Cassazione ha valutato un quadro cautelare che esisteva a gennaio.

Successivamente le indagini difensive che sono state svolte in mio favore hanno portato nuovi elementi che hanno consentito di modificare quel quadro.

Quindi state parlando di vicende vecchie che già sono state superate dai fatti.

Vicende che non incidono in alcun modo sul merito dei fatti che invece sarà valutato dal Tribunale di Latina, ma anche sulla base degli elementi raccolti in mio favore.

Mi dispiace dover constatare che chi ritiene di fare cronaca ‘giudiziaria’ non abbia evidenziato ciò.

Ed allora se lo scopo mediatico è quello di distruggermi politicamente, sappiate che a me non fate né caldo e né freddo, anzi, state convincendo sempre di più il mio elettorato della vostra mancanza di serietà e professionalità deontologica, inoltre, cari cronisti, perché a questo punto non sono più sicura di considerarvi giornalisti, meno che mai di cronaca giudiziaria, vi segnalo che i provvedimenti dati in ambito cautelare, come quello della Cassazione, non incidono sul merito dei fatti.

Merito che sarà valutato a prescindere da quello indicato in fase cautelare.

Fase nella quale, se non lo avete realizzato, sono riuscita provando con elementi obiettivi e consapevole della mia innocenza a superare l’impostazione che originariamente era stata data dal Gip”

Gina Cetrone
Author: Gina Cetrone

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui