Gianfranco Conte

Che è un candidato scomodo a molti, lo ha ampiamente dimostrato nella scorsa campagna elettorale, perché ha saputo mettere in imbarazzo da solo, in più di una occasione, la scorsa legislatura consiliare a guida Villa. Ma adesso i fulmini del già Onorevole della Repubblica, e consigliere comunale uscente a capo di una coalizione di tre liste civiche Gianfranco Conte, ha attaccato pesantemente questa coalizione che si dice portatrice del cambiamento, e lo ha fatto in un breve post su Facebook: “I cittadini di Formia sanno che lo stato in cui versa la nostra città è responsabilità di una classe politica trasversale inetta che l’ha occupata e bloccata, che oggi si ripropone come “nuova” classe dirigente. Pensare di rilanciare Formia con questa gente è assurdo ! Questo non è un bivio, ma l’ultima definitiva chiamata. Ci aspetta una strada dura e in salita, percorribile solo con passione, competenza e concretezza ! E’ necessario ritrovare l’orgoglio di appartenere a questo territorio e di essere cittadini di questa città, ma soprattutto scegliere e votare con coscienza. Non abbiamo altre opportunità di cambiamento. Lo dobbiamo a noi stessi, ai nostri figli, ai nostri nipoti, a Formia!”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui