De Petris

L’artista pontino Giancarlo De Petris  risulta essere tra i selezionati da tutto il mondo per esporre le proprie opere a “Matite in viaggio”, la mostra internazionale più importante in Italia dedicata al Carnet di Viaggio. Giunta alla sua XI edizione, “Matite in viaggio. Carnets, disegni, parole” ha debuttato lo scorso 15 ottobre con un calendario di appuntamenti che alterna conferenze, incontri, concorsi e soprattutto viaggi a chilometri zero attraverso i bellissimi paesaggi, scorci, ritratti di vita impressi nelle opere di grandi artisti mondiali esposte nell’auditorium del centro culturale Candiani di Mestre. De Petris è l’unico rappresentante pontino all’evento, dove è stato più volte presente nelle precedenti edizioni, e ai visitatori provenienti da tutta Italia, Europa ed oltre, propone una galleria di ritratti dei paesaggi viterbesi e della Tuscia in generale che rimarrà esposta fino a domenica 31 ottobre. De Petris ha ricevuto numerosi riconoscimenti e mostre tra cui il “Rendez vous de carnet de voyage” di Clermont Ferrand in Francia, e pubblicazioni come “Venezia. Storie d’acqua” e “My Travel Diary” (ed. El Squero), “Viaggio nella Terra Pontina” e “Calendario della Terra Pontina 2021” (ed. Sintagma).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui