Gaeta perde gara tre dei play out con la Pass per 75 a 77

Gli arbitri Taddei e Marino
Gli arbitri Taddei e Marino

Basket Serapo 85: Mannarelli 8, Santaniello n.e., Coscione 2, Violo 25, Valente Luca 8, Valente Francesco n.e., Refini 12, Antetomaso 0, Pimpinella n.e., Marrocco 20 Capo Allenatore: Imparato Bruno

Pass Roma: Puglielli 0, Procaccio 15, Lo Basso 2, Galli Alessandro 2, Grisanti 13, Magbuhous n.e., galli Leonardo 0, Fowler 13, D’Angelo 20, Sodani 7 Capo allenatore: Francschina Stefano, 1° assistente: Bellucci Giampaolo

Arbitri: Taddei Gianluca di Scandriglia e Marino Simone di Roma

Un canestro da tre può cambiare la vita sportiva in un senso o in un altro. Una partita senza altro non bella, con alcuni rari spazzi di bel gioco ma con l’incubo del risultato ad ogni costo che hanno condizionato la partita di ambedue le compagini. Questo è il succo di quello che si è visto martedì 31 maggio al Palamarina tra il Basket Serapo 85 e Pass Roma. Comincia subito la formazione romana a andare avanti nel punteggio, ma dopo qualche minuto iniziale dove la Serapo non riesce a trovare il filo del gioco, poi pian piano trascinati da Marrocco e Violo a portarsi in vantaggio nel primo quarto con il punteggio di 27 a 22. Il secondo quarto vedeva un sostanziale equilibrio tra le due squadre, che è finito con il punteggio di 19 a 19. Dopo l’intervallo lungo, ecco che questa volta riprende il filo del gioco del 1° quarto, con un parziale a favore dei romani di 11 a 2, ma poi il Serapo riprendeva in mano il gioco riportandosi quasi alla pari ma perdendo il parziale per 14 a 16. L’ultimo quarto, quello decisivo, che ha visto l’uscita per cinque falli del giocatore Sodani,e consapevoli che era il quarto tra dentro o fuori, ha visto un punteggio altalenante che ha visto prevalere i romani della Pass a tre secondi dalla fine con un canestro da tre che ha portato poi al risultato finale di 75 a 77 (punteggio del quarto 15 a 20). Il miglior marcatore dell’incontro è stato Violo del Basket Serapo con 25 punti, per la pass Roma D’Angelo con 20 punti.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *