Centro anziani

C’è stata una incursione notturna tra sabato 17 e domenica 18 all’interno del centro anziani di Norma in via Cardinal Clemente Micara. I ladri sono entrati nei locali distruggendo porte e finestre e poi hanno portato via tutto ciò che hanno trovato. Oltre a rubare oggetti di valore come un televisore e un computer hanno addirittura rubato, senza nessuna compassione, gli scatoloni di riserve alimentari che la protezione civile sta raccogliendo per sostenere, insieme ai Servizi Sociali del Comune, le famiglie al momento in maggiore difficoltà. Dopo aver distrutto tutto, bevuto gli alcolici presenti nel bar e rubato il possibile, si sono anche divertiti a giocare con gli estintori. Hanno commentato dal Comune: “Un gesto verosimilmente vigliacco che, come succede di solito non ha testimoni. Atti così in una piccola comunità, come la nostra, non dovrebbero accadere mai”. I responsabili del Centro sociale, giunti sul posto nella mattina del 18 ottobre, non hanno potuto fare altro che avvisare i carabinieri e presentare una denuncia contro ignoti informando anche il sindaco Gianfranco Tessitori che si è recato immediatamente sul posto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui