Furti in serie nei negozi a Latina, arrestato il ladro

Carabinieri

E’ stato arrestato per fragranza di reato dai Carabinieri della stazione di Latina Scalo insieme ai colleghi della stazione di Borgo Podgora per furto aggravato in concorso e possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli, è finito in manette M. M.,  un cittadino marocchino di 32 anni, in Italia senza fissa dimora che dopo aver infranto il vetro della porta di ingresso, si è introdotto all’interno dell’esercizio commerciale Eurorisparmio casa di Latina Scalo, in via della Stazione, portando via l’intero registratore di cassa che conteneva una modesta somma di denaro. La somma è stata restituita all’avente diritto, mentre l’uomo è stato bloccato e trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma dei Carabinieri in attesa della celebrazione del rito direttissimo fissato per la mattinata di domani. Le indagini dei militari hanno però consentito di effettuare più approfonditi accertamenti e di raccogliere elementi di responsabilità a carico dell’arrestato anche per altri furti commessi recentemente nel capoluogo pontino. Il 32enne è stato infatti ritenuto responsabile anche di un furto che si era verificato il 29 settembre scorso nello stesso esercizio commerciale di Latina Scalo e di un tentativo di furto del 3 ottobre scorso ai danni del ristorante “Giorgione” di Latina. Sono per in corso altre indagini per accertare una serie di altri colpi messi a segno nel capoluogo con lo stesso metodo.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *