Aurelio Saccoccio
Aurelio Saccoccio
Campo
Formia Basketball
Formia Basketball
Formia Basketball – Rapla
Formia Basketball – Rapla
Ingresso Bandiera Estone
Ingresso Tricolore
Lamanna e Matteis
Matteis e Lamanna
Michele Militano
Pallone di Itri
Rapla Basket
Riscaldamento Formia Basketball
Riscaldamento Formia Basketball
Riscaldamento Rapla
Riscaldamento Rapla
Saccoccio Aurelio
Terzo tempo
Formia Basketball
Formia Basketball
Formia Basketball – Rapla
Formia Basketball – Rapla
Formia Basketball – Rapla
Formia Basketball – Rapla
Formia Basketball – Rapla
Formia Basketball – Rapla
Formia Basketball – Rapla
Formia Basketball – Rapla
Formia Basketball – Rapla
Formia Basketball – Rapla
Formia Basketball – Rapla
Formia Basketball – Rapla
Formia Basketball – Rapla
Formia Basketball – Rapla
Formia Basketball – Rapla
Formia Basketball – Rapla
Formia Basketball – Rapla
Formia Basketball – Rapla

Formia Basketball: Polidori 0, Policari 6, Carboni 6, Svampone 11, Sparagna 8, Candelora 4, Riccetti 6, Varga 10, Giannetti 2, Provenzani 28 Capo allenatore: Polidori Eugenio 1° assistente: Mevi Vincenzo

Rapla Basket Estonia: Aniste 11, Kreuzo, Kaevats 3, Kõrs 11, Rudnevs 7, Aalde 5, Pae 2, valge 4, Kurisoo 0, Pärnala 2 Capo allenatore Antson Allar-Raul

Arbitri: Simone Matteis di Itri e Lamanna Francesco di Fondi

Una partita, quella che ha dato l’inizio alle ostilità del girone A della seconda partita del Torneo Internazionale a Itri, che ha visto lo strapotere tecnico della formazione del Formia Basketball, che ha battuto agevolmente la squadra estone del Rapla, che si è trovata a disagio davanti all’aggressività della squadra italiana che oltre a giocare un bel gioco collettivo, ha trovato un super Provenzani, scatenatissimo in fase realizzativa. I formiani hanno vinto i primi tre quarti per i punteggi di 27 a 8, 14 a 10 e 19 a 5, mentre il quarto quarto è stato vinto dagli estoni per il punteggio di 21 a 22. Il miglior marcatore dell’incontro, come si diceva prima, è stato Provenzani per il Formia Basketball con ben 28 punti, mentre per gli estoni del Rapla sono stati in due, Aniste e Kõrs, con 111 punti a testa. Una notizia degna di nota la presenza della bellissima massaggiatrice Raudmäe Marjaana, una ragazza degna di partecipare al concorso di Miss Estonia ma è anche una massaggiatrice ben preparata.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui