Sergio Di Raimo

Finisce l’esperienza amministrativa della consiliatura Di Raimo a seguito dello scandalo originato nell’inchiesta “Omnia 2, con l’arresto di 11 persone. Il 25 marzo si sono dimessi 11 consiglieri comunali, ma in realtà questa situazione non è stata che l’atto finale di due dimissioni eccellenti, il vice sindaco di Sezze e a seguire lo stesso primo cittadino Di Raimo, il quale nei giorni precedenti aveva già detto che si sarebbe dimesso a sua volta. I nove consiglieri hanno protocollato le loro dimissioni alla segretaria del Comune, certificando la chiusura della consiliatura che apre la strada allo scioglimento del Consiglio Comunale. La prefettura di Latina ha avviato le procedure per la nomina di un commissario che guiderà l’amministrazione di Sezze fino alle prossime elezioni, prerviste per il prossimo autunno. Il Prefetto di Latina Falco ha già avviato le dovute procedure di legge per la nomina del commissaro prefettizio che dovrà gestire l’Ente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui