banner 728x90
Locandina

Un anniversario importante, per la sua eccezionalità. Infatti nell’intento di coinvolgere l’intera comunità scolastica, i festeggiamenti del 90°  al Pollione i inizieranno lunedì 6 novembre. Gli studenti entreranno regolarmente alle ore 8:10. Dopo l’appello, le classi accompagnate dai docenti in servizio si recheranno, a turno (come da Programma allegato), nell’Aula Magna “Pietro Ingrao” per vedere, in anteprima, il documentario sui 90 anni del Liceo, realizzato da Salvatore Dinotola. Alle ore 10:00 è previsto un momento comune, durante il quale tutti gli studenti, accompagnati dai docenti in servizio alla 2^ ora, si recheranno nel cortile antistante l’ingresso dove, alla presenza delle autorità, il Dirigente scolastico taglierà un nastro e si parteciperà coralmente al compleanno del Liceo più antico e blasonato della provincia di Latina. Invito i ragazzi a essere presenti a scuola e a vestire “a festa” (evitando accuratamente abbigliamenti poco consoni all’occasione, del tipo jeans strappato). Sarà possibile scattare foto – nel cortile interno, comune alla Scuola media – anche per singole classi, affinché possano essere conservate nell’Archivio dell’Istituto e nella memoria personale e della città. Invito gli studenti a munirsi di palloncini colorati (bianchi per le classi ginnasiali, verdi per le prime liceali, rossi per le seconde e terze liceali) da lasciar volare, tutti insieme, in segno augurale. Ringrazio fin da ora gli studenti per la partecipazione, che sono certo sarà gioiosa e discreta, e li invito a presenziare – insieme con le loro famiglie – a tutte le attività pomeridiane in programma. Ringrazio tutti i docenti per il contributo all’organizzazione della mattinata e mi scuso per eventuali cambiamenti che potrebbero verificarsi anche nel proprio orario di servizio e li invito, altresì, a non programmare verifiche scritte e orali da lunedì 6 a venerdì 10 novembre, per consentire la più serena partecipazione dei ragazzi alle iniziative. Ringrazio anticipatamente per la collaborazione tutto il personale ATA. Da lunedì 6 novembre a giovedì 9 novembre tutte le classi usciranno alle 13:15, pertanto non si svolgerà la 6^ ora di lezione, che riprenderà regolarmente il 10 novembre.

Ecco il programma della mattina del 6 novembre:

  • Ore 8:10 Ingresso e appello per tutte le classi
  • Ore 8:20 Il corso A si reca in Aula Magna – ogni singola classe accompagnata dai docenti della 1^ ora
  • Ore 9:00 Il corso B si reca in Aula Magna – ogni singola classe accompagnata dai docenti della 1^ ora, che resteranno lì anche al cambio ora e, alle 9:45, accompagneranno direttamente gli studenti nel cortile antistante per la Cerimonia di apertura ufficiale dei festeggiamenti
  • Ore 9:45 Suono simbolico della campanella e raduno nel cortile antistante l’ingresso
  • Ore 10:00 Cerimonia ufficiale con taglio del nastro e foto di rito (anche per singole classi), alla presenza di tutte le classi, accompagnate dai docenti in servizio alla 2^ ora (ad eccezione delle classi del corso B, accompagnate dai docenti della 1^ ora)
  • Ore 11:00 – 11:10 Intervallo per gli studenti e brindisi del DS col personale della Scuola in Biblioteca
  • Ore 11:15 Il corso C (unitamente alla classe del corso F) si reca in Aula Magna – ogni singola classe accompagnata dai docenti della 4^ ora
  • Ore 11:55 Il corso D si reca in Aula Magna – ogni singola classe accompagnata dai docenti della 4^ ora. I docenti resteranno in Aula Magna anche al cambio ora, così da riaccompagnare nelle aule gli studenti solo alla fine della proiezione. Si invitano gli studenti delle classi, che non hanno la 5^ora di lezione, a rimanere fino alla fine della proiezione, per andar via solo successivamente; le classi con la 5^ ora di lezione si recheranno in aula per svolgere parte dell’ora.
  • Ore 12:35 Il corso E si reca in Aula Magna – ogni singola classe accompagnata dai docenti della 5^ ora. Si invitano gli studenti delle classi, che non hanno in calendario la 5^ora di lezione, a rimanere, fino alla fine della proiezione, per andar via solo successivamente; le classi con la 5^ ora di lezione usciranno solo al suono della campana, direttamente dall’Aula Magna (si invitano dunque gli studenti a portare con sé le borse per evitare di tornare nelle aule prima dell’uscita). Le variazioni previste all’orario dei docenti saranno indicate nello schema giornaliero delle sostituzioni. Si richiede, pertanto, comprensione per le variazioni impreviste

Da lunedì 6 novembre Festeggiamenti per il 90° del Liceo classico “Vitruvio Pollione” Il Liceo sarà aperto a tutta la cittadinanza, ai numerosissimi e affezionati ex alunni, agli studenti e alle loro famiglie. Il programma dei quattro giorni è molto ricco.

Lunedì 6 alle ore 17, nella palestra del Liceo, verrà proiettato un documentario sulla storia Liceo e la sua influenza sul territorio di Formia e dintorni, realizzato da Salvatore Dinotola. Nella stessa giornata, alle ore 18, gli studenti daranno vita a uno spettacolo dal titolo “Libertà è partecipazione”. Alle ore 19 chiuderanno il primo giorno di festeggiamenti Ambrogio Sparagna e il Coro Polifonia Aurunca, diretto da Annarita Colaianni. Nell’atrio interno della Scuola saranno esposte foto sui personaggi significativi e sui 90 anni di storia del Liceo.

Martedì 7, alle ore 10 si inaugura la mostra sulla storia del Liceo, curata dai ragazzi della Alternanza Scuola Lavoro, aperta, presso l’Archivio comunale “F. Miele”, fino a sabato 11 novembre; il pomeriggio, alle ore 17, nell’Aula Magna “Pietro Ingrao”, Nilo Cardillo terrà una conferenza sul rapporto tra Gioacchino Gesmundo e il Liceo “Vitruvio”, presentando alcuni documenti inediti; a seguire, dalle ore 18 in poi, alunni ed ex alunni del Liceo si esibiranno, assieme al M° Marco Ciampi, in un concerto dal titolo “90 minuti tutti per noi: musica e canto”.

Mercoledì 8, alle ore 17, nell’Aula Magna “Pietro Ingrao”, l’Associazione ex alunni del Liceo ricorderà il prof. Luigi Stammati e seguirà un recital del figlio Maurizio Stammati accompagnato da Luigi Pecchia. Giovedì 9, alle ore 18, lectio magistralis di Luciano Canfora, filologo, storico e saggista italiano di fama internazionale, con il commento musicale di Paolo Zamuner. La festa è aperta a tutti, perché il “Vitruvio” è il Liceo di tutti!

 

banner 728x90