Farmaco antiepilettico venduto per droga: denunciata una ragazza a Latina

Carabinieri

Ci sono stati nei giorni scorsi a Latina i controlli dei Carabinieri per la prevenzione dei crimini nelle zone ad alto rischio in città. Nella serata del  4 ottobre, i militari del Norm della Compagnia di Latina nei pressi delle autolinee hanno sorpreso una giovane di 16 anni mentre cedeva droga ad altre due ragazze, una delle quali minorenne. I militari hanno posto sotto sequestro due pasticche di “Rivotril”, farmaco antiepilettico che assunto all’alcool produce effetti simili all’eroina, oltre a quasi un grammo e mezzo di hashish.  Ha spiegato il comandante della Compagnia di Latina, il maggiore Carlo Maria Segreto:  “Il Rivotril è la cosiddetta ‘droga di strada’; si tratta di un ansiolitico della famiglia delle benzodiazepine che se abbinato a quantitativi di alcol produce stati di assoluta incoscienza simili agli effetti di eroina. Viene denominata ‘droga di strada’ perché solitamente viene acquistata da chi non può permettersi l’eroina”.  Per la 16enne è scattata la denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e false generalità, mentre le altre due ragazze sono state segnalate all’autorità amministrativa come assuntrici.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *