Esplosa una palazzina ad Anversa

Esplosione

Due persone sono decedute in seguito all’esplosione di una palazzoina nella città belga di Anversa. Sono almeno 14, come riporta Le Soir, le persone rimaste ferite nel crollo nella stessa  palazzina. Tra i feriti, riporta il giornale, una persona è in condizioni critiche – un 34enne secondo il Gazet van Antwerpen – mentre altre cinque sono gravi e le rimanenti otto sono rimaste ferite solo lievemente. Le squadre di soccorso hanno lavorato tutta la notte alla ricerca di eventuali superstiti e la polizia ha reso noto  che due persone mancano ancora all’appello: probabilmente si trovano ancora sotto le macerie. Finora sette persone sono state estratte vive dalle macerie, incluso un bambino.  La causa dell’esplosione resta incerta, ma la Polizia ha categoricamente escluso che si tratti di terrorismo. L’esplosione potrebbe essere avvenuta, a causa di una perdita di gas, nella cucina della pizzeria italiana ‘Primavera’ che si trovava al piano terra dell’edificio, luogo dove probabilmente è l’epicentro dell’esplosione.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *