Erasmo Marciano vince la sfida e diventa un Ironman

Erasmo Marciano

Una impresa sportiva che ha dell’incredibile visto che è stata preparata in un  anno e mezzo: il 30 luglio scorso, Erasmo Marciano ha raggiunto Zurigo, accompagnato dal suo mental coach Danilo D’Angelo. La preparazione alla gara dura tre giorni, poi si è dato inizio ai giochi.  L’atleta gaetano terminava la frazione a nuoto tra i primi 490, poi perde posizioni in bici, arrivando circa 550°, dopo aver dimenticato a causa dell’emozione il cibo che si era preparato in transiction zone. Nella corsa però, nonostante il dolore allo stomaco, grazie al pubblico e al suo collaboratore Danilo che continua a incitarlo a non mollare, riesce a recuperare oltre 700 posizioni. Erasmo taglia il traguardo in 12:48:43, diventando finisher Ironman di Zurigo e 30esimo atleta Ironman d’Italia della sua categoria. Un risultato che gli vale lo AWA status di Bronze. Da segnalare anche il modo spettacolare in cui taglia il traguardo, con un siparietto unico nel suo genere, premiato con un grande applauso dal pubblico e dall’organizzazione dopo 3,8 km di nuoto, 180 km di bici e 42 km di corsa.

 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *