Il coronavirus sta mettendo in ginocchio tutta Italia ed è per questo che anche l’Enel, per non far rimanere le case degli italiani morosi senza luce, si è dovuta regolare.

Entrando nello specifico, salvo proroghe è stato prorogato fino alla data del 13 aprile 2020 il blocco di ogni eventuale procedura di stop delle forniture di energia elettrica, acqua e gas per morosità.

A deciderlo è stata direttamente l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente dopo l’ultimissimo provvedimento del governo emanato ieri 1 aprile che ha deciso di prolungare la validità di ogni misura restrittiva per fronteggiare al meglio la pandemia coronavirus.

Lupin
Author: Lupin

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui