Giunta Camerale

Sono stati eletti i vicepresidente della Caamera di Commercio Latina – Frosinone: saranno Cristina Scappaticci, Paolo Marini e Luciano Cianfrocca ad affiancare il Presidente Giovanni Acampora ai vertici della Camera di Commercio Frosinone Latina per il prossimo quinquennio. L’elezione è avvenuta nella giornata del 1 marzo in occasione della riunione della Giunta camerale, nel corso della quale è stato, attribuito il ruolo di Vicepresidente Vicario a Cristina Scappaticci. Ha commentato il presidente Giovanni Acampora: “Con questo passaggio si completa la formazione della squadra di governo alla guida dell’Ente cogliendo la possibilità prevista dalla normativa di nominare più vicepresidenti. L’elezione dei Vice Presidenti è avvenuta all’unanimità a dimostrazione dello spirito di unità che anima fin dai primi passi il nostro gruppo di lavoro.”Il Presidente provvederà,a conferire delega all’Azienda speciale attribuendola al Presidente Luigi Niccolini. Ancora le paorle di Acampora: “Tutti i componenti della governace di questo nuovo Ente hanno già dimostrato in questi primi mesi di attività una grande maturità e sono certo che queste attribuzioni, che sono state unanimemente condivise, non possano che giovare all’attività della Camera. Debbo ringraziare singolarmente ognuno di loro per lo spirito di squadra dimostrato. Sono particolarmente riconoscente nei confronti del Presidente Guido D’Amico per l’abnegazione e il senso responsabilità con cui mi è stato vicino proprio nell’avvio della gestione partecipata ed inclusiva dell’Ente; egli sicuramente metterà a disposizione dell’Ente la sua grande esperienza.” Si è provveduto a definire le attribuzioni di ogni membro della Giunta camerale conferendo loro funzioni specifiche quali riferimenti di lavoro: Guido D’Amico  per il turismo termale, l’economia green e circolare, i rapporti con l’Azienda speciale, Luciano Cianfrocca per la logistica e i trasporti, Cosimo Peduto per i rapporti con i Consorzi industriali, Paolo Marini per le infrastrutture, i rapporti con il sistema universitario e la ricerca scientifica, Cristina Scappaticci per l’agricoltura, Giovanni Proia per l’artigianato e PMI e Salvatore Di Cecca per i rapporti con gli organi collegiali camerali.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui