Cori

‘ stata effettuata una seduta di test rapidi straordinaria nella giornata del 20 novembre a Giulianello; nel corso della giornata è stato,effettuato il test rapido per rilevare il coronavirus a 120 studenti di Cori. Ha commentato il sindaco, Mauro De Lillis: “Le operazioni si sono svolte con la massima efficienza e regolarità. Grazie alla Asl, che di nuovo ha recepito le nostre richieste. Grazie ai volontari della Protezione Civile per il contributo e il sostegno dato, una vera garanzia per tutti noi. Grazie al corpo dei Vigili Urbani di Cori per l’ottimo lavoro. Insieme, abbiamo dato un buon servizio alla città”. Per quanto riguarda gli esiti, tutti sono risultati negativi al test rapido, salvo uno studente che ha registrato una lieve percentuale di positività. Sarà sottoposto al tampone molecolare e per la giornata di domenica è previsto il risultato definitivo. Ha detto ancora De Lillis: “Il test  negativo registrato a più di 100 alunni ci rasserena e, soprattutto, deve dare fiducia all’attività scolastica in presenza. I nostri alunni frequentano una scuola sicura”. Nella giornata del 19 novembre, secondo i dati diffusi dal bollettino Asl 3 sono stati i n nuovi casi a Cori. De Lillis ha fatto un appello alla cittadinanza: ”La situazione generale non migliora, i casi continuano a crescere con numeri importanti. Non abbassiamo la guardia e l’attenzione, molto dipende da noi”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui