Il Goretti di Latina

Ci sono state altre due vittime del Covid a Fondi, che fanno salire a 10 il bilancio delle vittime nella città del sud pontino, che a marzo era diventata temporaneamente “zona rossa”. Si tratta di due pazienti ultraottantenni, entrambi, secondo quanto ha riferito l’assessorato alla Sanità della Regione Lazio, con patologie pregresse. Uno era ricoverato in Medicina d’Urgenza al Goretti, l’altro in Malattie infettive dello stesso ospedale. Gli ultimi due decessi fa salire a 30 il numero di decessi totali in provincia. Una brutta notizia per Fondi che da quasi due settimane non aveva più avuto nuovi contagi e aveva tirato un sospiro di sollievo dopo lunghe settimane vissute alle prese con le stringenti misure adottate dalla Regione Lazio per il gran numero di casi positivi che erano stati registrati nelle prime fasi dell’emergenza.  Dal mese di marzo sono complessivamente 109 i cittadini di Fondi risultati positivi al tampone, molti dei quali ormai guariti e negativizzati. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui