Furto

A Fondi due giovani compiono un furto in un supermercato ma vistosi scoperti minacciano un dipendente con alcune siringhe. I protagonisti sono stati un 28enne della provincia di Venezia e una ragazza di 29 anni del posto. Secondo quanto è stato ricostruito dai militari, i due all’interno del punto vendita si sono appropriati di alcuni prodotti nascondendoli dentro un paio di zainetti. Subito dopo aver superato le casse, hanno minacciato con alcune siringhe, che hanno dichiarato essere infette, un dipendente dell’esercizio commerciale intervenuto. Per loro è scattata la denuncia per rapina impropria. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui