Violenza

Una donna a Cisterna è stata ricoverata in ospedale con una prognosi di 40 giorni dopo essere statapicchiata con violenza dall’ex compagno. I carabinieri hanno denunciato un 32enne che ha ripetutamente percosso l’ex compagna presso la propria abitazione. La donna è riuscita ad allontanarsi solo il giorno successo; soccorsa da un’amico è stata poi trasportata all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina in ambulanza. La vittima si trova ricoverata presso il nosocomio del capoluogo pontino: ha riportato un trauma cranico e facciale, un trauma toracico, la frattura di 4 costole ed versamento pleurico e trauma addominale. Al termine degli accertamenti il 32enne è stato invece denunciato dai carabinieri per lesioni gravi. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui