banner 728x90

Domenica 13 Maggio alle ore 18 e 30 in occasione dell’evento culturale “Incontri con Autori ed Artisti” ideato dalla collaborazione fra le due Associazioni culturali “PF Presente Futuro dell’architetto Ugo De Angelis e Beethoven” con la scrittrice pontina Assunta Gneo, che nei suoi libri precedenti ha dato già dimostrazione della sua abilità, si svolgerà nell’ambito della suggestiva cornice di San Felice Circeo, (anche su iniziativa della scrittrice Anna Elena Tassini e il sostegno dell’amministrazione di San Felice Circeo e dell’Associazione Pro Loco), la presentazione del libro “I paesaggi di Leonardo” di Eros Ciotti, un professionista dalle poliedriche capacità essendo architetto, urbanista, paesaggista e restauratore. Il libro intende esporre il punto di vista dello scrittore riguardo il paesaggio che si intravede nel quadro della “Gioconda”, il celebre dipinto di Leonardo da Vinci, uno dei quadri più rappresentativi della scuola artistica italiana. Nel libro, Eros Ciotti tratta il suo punto di vista riguardo il celebre quadro, che a suo parere potrebbe evocare le antiche paludi pontine e probabilmente le stesse paludi avrebbero ispirato il celebre “genio dell’artista”, un personaggio Leonardo da Vinci, che nacque il 15 aprile 1452 a Vinci un borgo a 40 Km da Firenze, che non solo è stato il grande pittore che tutti conosciamo, ma nello stesso tempo dimostrò le sue eccelse doti come Ingegnere, Architetto, Inventore di armi e dei più moderni macchinari degli ultimi secoli, Scultore e perfino abile nel creare indovinelli, rebus e giochi enigmistici. L’evento culturale che si terrà domenica 13 Maggio alle ore 18 e 30 a San Felice Circeo presso La Porta de Parco di Piazzale Lanzuisi 1 non vuol essere solo la presentazione di un libro, ma rappresenta un vero e proprio spettacolo in cui risalta l’armonia fra letteratura, canto e recitazione. Volendo entrare nello specifico, la musica sarà a cura del maestro Lukas Oti e di Ciro Paduano, nel canto ci sarà la performance lirica della deliziosa voce della soprano Sabrina Fardello e il teatro sarà rappresentato dagli attori Giorgia Pirazzi e Dario De Francesco, due artisti normalmente abituati a recitare in coppia, che in perfetta simbiosi, reciteranno alcuni brani del libro. Il testo in questione, frutto di studi, documenti storici e ricerche di archivio attraverso illustri specialisti consultati dall’autore Eros Ciotti intende indagare su un dipinto la cui visione lascia tutti incantati da “siffatta e cotanta bellezza”. Nei giorni nostri il tema mai abbastanza dibattuto, resta attuale con il mistero del suo dipinto e quello di Lisa dal volto enigmatico, tutte problematiche che Eros Ciotti cercherà di affrontare con cognizione di causa ma la giusta umiltà di non dare risposte immediate, il suo veritiero scopo è quello indagare con l’ausilio di discipline scientifiche e fornire il quadro storico più appropriato dal punto di vista scientifico.
Rino R. Sortino

banner 728x90