Divieto di avvicinamento per un 78enne di Minturno alla sua ex compagna

Violenza

Un 78enne di Minturno è accusato di maltrattamenti in famiglia e minaccia aggravata nei confronti della sua ex convivente, oggetto di continui episodi di aggressione, fisica e verbale. Dopo l’attività investigativa dei Carabinieri della stazione locale, il tribunale di Cassino ha emesso a carico dell’uomo un provvedimento di divieto di avvicinamento ad una distanza inferiore ai 500 metri ai luoghi abitualmente frequentati dalla ex convivente, una donna di dieci anni più giovane di Minturno.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *