Il comandante Pugliese

Con una diffida datata 29/07/2020 e indirizzata al Canile Arteinsieme di contrada Scerpano, e per conoscenza alla Regione Lazio, all’ASL veterinaria e ad alcune associazioni animaliste, il Comandante della Polizia Locale di Itri e responsabile del randagismo dott. Pasquale Pugliese ha diffidato la cooperativa Arteinsieme, in qualità di aggiudicatario per la gestione del servizio di ricovero e mantenimento dei cani randagi dell’ente al rispetto di quanto stabilito dall’art. 5 del capitolato speciale di appalto, ovvero a favorire l’adozione dei cani richiesti dalle associazioni in indirizzo ed a favorire tutte le richieste di adozione che si presenteranno. Ha dichiarato il Comandante Pugliese: “Ci sono arrivate alcune comunicazioni che segnalavano che il gestore del canile non favoriva l’adozione dei cani di proprietà dell’ente. Una cosa gravissima e intollerabile che se si ripeterà non esiterò ad intraprendere ogni tipo di azione penale, civile e amministrativa per eventuali danni arrecati”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui