banner 728x90
Cani

C’è stato un blitz del Nipaf e dei Carabinieri del gruppo forestale di Latina e di Roma nelle campagne di Borgo Sabotino, dove sono stati scoperti 50 cani in un recinto, da vendere tramite annunci sul web. Gli animali, tra cui 20 cuccioli, erano venduti senza autorizzazione e senza documentazione relativa alla tracciabilità e alla provenienza e solo alcuni inoltre erano provvisti di microchip. Un uomo del luogo è stato denunciato, anche per la detenzione illecita di un cinghiale. I cani sono invece sotto sequestro e affidati a un custode, un veterinario della Asl di Latina presente all’accertamento.

banner 728x90