Carabinieri

Nel corso della giornata dell’11 giugno a Formia i carabinieri della stazione locale, coadiuvati dai militari della tenenza carabinieri di Caivano (NA), al termine di una articolata indagine con delle perquisizioni svolte, deferivano all’A.G.. in stato di libertà un 30 enne della provincia di Napoli per il reato di rapina. Il soggetto, in località Mondragone (CE) sottraeva ad un 42 enne di Napoli il telefono cellulare e la somma di € 1000 dopo averlo anestetizzato mentre era intento a parlare ad una donna in corso di identificazione. Il telefono cellulare è stato rinvenuto e successivamente sequestrato a conclusione della perquisizione eseguita presso l’abitazione del denunciato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui