Denunciato dai Carabinieri a Maenza un uomo di 43 anni

Carabinieri

L’accusa è quella di detenere abusivamente delle munizioni: un uomo di 43 anni è stato sorpreso a Maenza dai carabinieri del Nucleo operativo di Terracina con decine di cartucce da caccia. I militari hanno effettuato una perquisizione domiciliare e scoperto ben 35 munizioni a pallini di diverse marche utilizzate per la caccia, che l’uomo deteneva nella sua abitazione senza un giustificato motivo. Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro dai militari mentre per il 43enne è scattata una denuncia a piede libero.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *