Denunciato dai Carabinieri a Latina perché si è introdotto in una proprietà privata per compiere un reato

Carabinieri

Un uomo è stato denunciato dai Carabinieri a Latina perché si è introdotto nella proprietà privata di una signora  nella notte tra venerdì 5 e sabato 6 luglio. Per l’uomo, un 38enne originario del Ghana, le accuse sono diviolazione di domicilio e possesso ingiustificato di valori e secondo  quanto è stato ricostruito dai militari, il 38enne dopo aver scavalcato il cancello d’ingresso si è introdotto all’interno della proprietà privata di una signora che, svegliata dai rumori, lo ha messo in fuga. Allertati dalla centrale operativa i Carabinieri sono riusciti a rintracciare e a bloccare l’uomo dopo un breve inseguimento per le strade non molto distanti. Nel corso della perquisizione il 38enne è stato trovato in possesso di 3 collane d’oro, del peso complessivo di 60 grammi, di dubbia provenienza.  Sulle collane sono in corso gli accertamenti da parte dei Carabinieri per risalire ai proprietari, mentre per l’uomo è scattata la denuncia. 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *