Carabinieri

Nella giornata dell’11 giugno a Ventotene i carabinieri della stazione locale, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione ed al contrasto dei reati in materia ambientale , hanno deferito in stato di libertà all’A.G. un 39 enne del luogo, che si è reso responsabile dei reati di abuso edilizio e violazione dei sigilli. Il soggetto, violando i sigilli già posti alla propria abitazione, continuava a svolgere lavori edili senza alcuna autorizzazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui