Polizia

A Cisterna nel fine settimana scorso la Polizia ha denunciato per guida in stato di ebbrezza nel corso di una serie di controlli effetuati sui luoghi della movida. Ci sono stati dei momenti concitati in città quando l’uomo al volante della propria Mercedes prima ha ammaccato due auto e poi ha abbattuto uno scooter che erano parcheggiati lungo la strada. Ma c’è di più: nel tentativo di evitare i controlli da parte degli agenti del Commissariato, il 63enne ha cercato rifugio all’interno di un negozio da barbiere. Qui è stato raggiunto dai poliziotti, che lo hanno poi sottoposto ad alcol test. L’esito positivo dell’accertamento ha portato alla denuncia in stato di libertà dell’uomo all’Autorità Giudiziaria, al sequestro amministrativo dell’auto e al ritiro della patente di guida. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui