Forestali

Una operazione dei Carabinieri Forestali del Comando di Terracina ha permesso di scoprire un abuso edilizio e quindi per questo reato sono state denunciate in  stato di libertà tre persone per violazioni a leggi urbanistiche e paesaggistiche: una 55enne residente in provincia di Napoli, un 61enne e un 54enne residenti a Terracina. Il fatto: su un immobile di circa 65 mq di proprietà della 55enne, situato in zona sottoposta a vincolo paesaggistico-ambientale, erano in corso dei lavori di ampliamento della struttura in assenza di titoli edilizi e nulla osta paesaggistico. Erano inoltre in corso d’opera lavori relativi al rifacimento e nuova realizzazione di terrazzamenti, posti su diversi livelli, per una superfice complessiva di circa 260 mq comprensivi di un vano tecnico di 10 mq. Su uno dei terrazzi erano presenti 2 fosse biologiche non indicate in progetto. I lavori edili sono risultati, in parte, in difformità ai titoli edilizi presentati e completamente in assenza di titoli e nulla osta. Per questo la denuncia dei militari dei Forestali.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui