Carabinieri

Padre e figlio sono stati denunciati a Sabaudia nel corso di una serie di controlli da parte dei controlli sulla corretta detenzione delle armi. Nel corso dello specifico servizio, i militari della locale Stazione hanno seguito una perquisizione domiciliare nell’abitazione dei due uomini un 70enne di Pontinia e un 44enne di Terracina. In particolare il primo, detentore di un regolare di porto d’armi, è stato trovato in possesso di una pistola calibro 7.65, con relativo munizionamento regolarmente denunciati, ma non custoditi nell’apposito armadio, mentre l’altro, sprovvisto di porto d’armi, è stato trovato in possesso di un fucile a pompa calibro 12, con relativo munizionamento, di proprietà del padre. Le armi sono state poste sotto sequestro per gli adempimenti di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui