Maltrattamenti

A Fondi una donna di 35 anni è stata denunciata per sfruttamento della prostituzione, lesioni e minacce. I fatti sono questi: secondo la ricostruzione dei carabinieri, la donna aveva fatto arrivare dal Nord Italia una ragazza di 21 anni con la promessa di un lavoro. Le aveva offerto ospitalità nella sua abitazione ma l’aveva poi costretta a prostituirsi con i clienti che lei stessa le procurava. Dietro minaccia si faceva consegnare il denaro, circa la metà dei proventi della giovane. Nel corso della notte tra le due donne è scoppiato un litigio e la giovane è stata aggredita e ferita. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui