Specchiatto rotto

A Scauri i carabinieri sono riusciti a identificare una coppia proveniente dalla provincia di Napoli che era riuscita a truffare una persona con il trucco dello specchietto dell’auto. I due, lui 32enne, lei 24enne, residenti in provincia di Napoli, avevano convinto con un raggiro  un 64enne di Caserta, a consegnare loro 100 euro per il presunto danno causatogli per la rottura, in realtà mai avvenuta, dello specchietto laterale della loro autovettura.  A conclusione di una specifica attività di indagine, i militari dell’Arma hanno denunciato a piede libero la coppia per truffa in concorso. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui