Quirino Leccese e Cosmo Mitrano

La notizia ha sconvolto la città di Gaeta: l’ex sindaco di Gaeta Quirino Leccese ha teminato la sua esistenza terrena. Ecco quello che ha detto l’attuale primo cittadino Cosmo Mitrano: “Quirino Leccese ci ha lasciati! Non posso descrivere il grande dispiacere che ho provato nell’apprendere della sua scomparsa e quanto mi è difficile, anche in questo momento che vi scrivo, trattenere le lacrime. Sono profondamente addolorato, la città di Gaeta tutta piange per aver perso un suo figlio, un degno rappresentante della nostra Comunità, già Sindaco di Gaeta, una persona integerrima, un politico sempre al servizio delle Istituzioni e della collettività. Un uomo di grande cultura e levatura morale, aperto al dialogo e al confronto con tutti capace di essere “grande” tra i grandi e “piccolo” con i piccoli. Ma soprattutto un uomo, marito e padre amorevole ed affettuoso. Ho perso un caro amico. Quirino mi ha sempre voluto tanto bene ed io ne ho voluto altrettanto a lui. Mi è sempre stato vicino, pronto a darmi saggi e buoni consigli sostenendomi da subito nel mio percorso politico. Come un padre che amorevolmente protegge il proprio figlio, Quirino in tanti anni della nostra amicizia, non ha mai perso occasione di darmi il suo affetto. Mi mancherà molto quella pacca sulla spalla, caro Quirino, quel tuo parlarmi garbato ed affettuoso, i tuoi giusti rimproveri, le nostre chiacchierate sognando una Gaeta sempre più bella e proiettata al futuro. Il mio abbraccio e pensiero, voglio infine, rivolgerlo alla moglie Sandra e alle figlie Safiria e Loredana e vi parlo a nome di tutta la città di Gaeta. Vi siamo vicini in questo momento così difficile. Quirino resterà sempre nei nostri cuori, nei ricordi di tutti coloro che lo hanno conosciuto, amato ed apprezzato per le sue qualità e per quello stile che lo rendeva una persona di una affabilità e garbo come pochi, un punto di riferimento per molti di noi.” E proprio per commemorarlo l’Amministrazione Comunale di Gaeta con l’ordinanza odierna a firma del Sindaco Mitrano, ha proclamato il lutto cittadino che sarà osservato lunedì 25 gennaio per la scomparsa di Quirino Leccese avvenuta venerdì scorso.  In segno di lutto verranno esposte a mezz’asta le bandiere del Palazzo comunale nel giorno della celebrazione delle esequie del prof. Leccese, già Sindaco di Gaeta dal 24 giugno 1982 al 30 luglio 1985 e dal 25 febbraio 1987 al 12 giugno 1988. Ancora il sindaco Mitrano: “Lunedì 25 gennaio onoreremo la memoria di Quirino Leccese. Sarà l’estremo saluto da parte dei gaetani ed il simbolico abbraccio dell’intera comunità ai suoi cari e familiari. Le Istituzioni vanno rispettate ed è nostro dovere civico e morale onorare coloro che hanno dedicato la loro vita ed il loro tempo rivestendo l’incarico cittadino più alto ed importante.  Una decisioneche nasce da una profonda riflessione che ho maturato nel tempo durante il mio percorso politico ed amministrativo iniziato ormai nove anni fa. Da oggi andiamo quindi ad inserire un articolo nel regolamento comunale con cui disponiamo l’osservanza di una giornata di lutto cittadino in segno di rispetto e di partecipazione al dolore dei familiari degli ex Sindaci della nostra città”. Le esequie dell’ex sindaco di Gaeta saranno celebrate in Cattedrale dalle ore 15, con la rappresentanza del Comune guidata dal sindaco Mitrano che indossesarà la fascia da sindaco.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui