Carabinieri

Purtroppo nella notte tra il 24 e il 25 gennaio all’ospadale Goretti di Latina la donna di 87 anni, Maria Trentina, originaria di Frosinone, che venerdì 21 gennaio, in una Rsa di Sezze dove era alloggiata, è stata aggredita e piachiata con un bastone da un altro ospite della struttura, un 89enne. Gli investigatori hanno ricostruito l’accaduto: mentre un’operatrice della Rsa richiamava tutti gli ospiti per un’attività l’89enne, per cause ancora da chiarire, ha afferrato un bastone e ha aggredito la donna che ha riportato gravi lesioni ed è stata trasferita d’urgenza in ospedale. Era ricoverata in prognosi riservata, colpita alla testa e al costato, e le sue condizioni già critiche sono via via peggiorate fino al decesso. La signora è stata colpita sulla testa e al costato. La posizione dell’anziano è ora al vaglio dei carabinieri che indagano sull’accaduto, il quale è stato già interrogato dagli stessi militari, rispondendo alle loro domande: ”Non lo so nemmeno io perché l’ho fatto”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui