Dopo diverse indiscrezioni a riguardo, ora abbiamo anche l’ufficialità.

L’edizione 2020 di Wimbledon, attesissima, è stata eliminata a causa della pandemia Covid19. A rivelarlo sono stati gli organizzatori della prova londinese del Grande Slam che si sarebbe dovuta disputare con esattezza dal 29 giugno con conclusione fissata per il 12 luglio 2020.

In conclusione, il torneo di tennis più ambito di sempre si giocava senza blocchi pensate un po’ dal termine della seconda guerra mondiale.

Un duro colpo per gli amanti del tennis, ma una decisione tassativa in questo periodo di coronavirus.

Lupin
Author: Lupin

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui