Christian Solinas il governatore della Sardegna di recente ha avuto modo di firmare una nuova ordinanza anti coronavirus.

Stando a quanto appreso, salvo imprevisti, dalla data del 14 settembre 2020 i passeggeri che arriveranno nell’Isola sono inviati a presentare tanto di certificato di negatività al Covid19 agli imbarchi di aerei e navi o eventualmente a rilasciare il certificato di essere risultati non positivi a un test sierologico, antigenico o molecolare.

In alternativa, infine, chi arriverà in Sardegna dovrà fare un tampone entro le 48 ore dall’arrivo comunicando il risultato ottenuto alle autorità.

Lupin
Author: Lupin

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui