Il convegno sul Viaggio di San Paolo verso Roma a Cisterna

Nicoletta Cassieri
Nicoletta Cassieri

Il progetto europeo incentrato sul Viaggio di San Paolo verso Roma ha un nuovo appuntamento culturale che si terrà sabato 16 aprile a Cisterna di latina. Infatti alle ore 17:00, presso la Biblioteca Comunale, in Largo San Pasquale a Cisterna di Latina, si terrà il convegno “Il Viaggio di San Paolo”. A parlare del viaggio di San Paolo, della centralità della Via Appia nella vita romana e nella crescita dell’impero e del sito archeologico di Tres Tabernae, interverranno: l’Architetto Liliana De Bonis, presidente dell’ArcheoClub di Cisterna, la Dottoressa Nicoletta Cassieri, funzionario responsabile della Sovraintendenza dei Beni Archeologici del Lazio e dell’Etruria e il Professor Alfonso Sapia, Presidente dell’Accademia Culturale Europea. L’incontro verterà sul valore e la posizione di rilevanza della stazione di posta Tres Tabernae lungo la Via Appia Antica, la cui realizzazione fu avviata da Appio Claudio Cieco nel 312 avanti Cristo (IV secolo). Tres Tabernae prese il nome da 3 tabernae, o botteghe, site alla confluenza delle strade dei centri più interni (Ulubrae, Tiberia, Norba, Cora) con l’Appia. Ne troviamo testimonianza negli scritti di Cicerone, che vi soggiornò diverse volte, e sugli Atti degli Apostoli, dove si parla della sosta di San Paolo durante il viaggio da Tarso a Roma. Un appuntamento organizzato dall’associazione Sulle tracce di Antichi Sentieri, guidata da Paola Maroncelli, nata un anno e mezzo fa, il cui scopo è quello di rivalutare il nostro territorio tramite escursioni didattiche, notizie storiche, contatto con la natura come stile di vita, convegni mostre e conferenze e lo studio e realizzazione di percorsi inerenti la via Francigena del sud relativamente al nostro territorio. Il Sindaco Eleonora Della Penna porterà i saluti dell’Amministrazione e illustrerà i progetti in corso, insieme alla Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio, per rivalutare il sito Tres Tabernae e i suoi preziosi reperti, in occasione dell’Anno Giubilare.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *