Convegno sui giovani e lavoro a Gaeta

Locandina

Giovani e lavoro è uno dei temi che vengono dibattuti nella campagna elettorale, e quindi questo convegno  serve a dare indicazioni a chi studia. Venerdì 23 febbraio alle ore 11:00, presso l’Aula magna del Liceo scientifico “E. Fermi” di Gaeta ci sarà il convegno “Dalla scuola al successo: giovani e lavoro” è infatti il titolo del convegno organizzato dall’Associazione culturale “Golfo Eventi”, al quale parteciperanno importanti relatori che si rivolgeranno in modo particolare ai giovani ma anche a chiunque sia interessato all’interessante tematica. Ha spiegato il dott. Giovanni Russo, presidente dell’Associazione: “La manifestazione, grazie all’intervento di relatori qualificati, vuole senz’altro costituire un importante momento di riflessione per i giovani che, terminate le scuole superiori, cominciano ad approcciarsi al mondo del lavoro.” L’incontro si aprirà con i saluti della Dirigente del Liceo “E. Fermi”, prof.ssa Maria Rosa Valente, e del Sindaco di Gaeta, dott. Cosmo Mitrano. Dopo l’introduzione del dott. Giovanni Russo, Presidente dell’Associazione culturale “Golfo Eventi”, prenderà la parola la prof.ssa Lucia Valente, docente di Diritto del Lavoro presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, con l’intervento: “Dalla scuola al lavoro, percorsi e misure”. Successivamente sarà la volta della prof.ssa Simona Iannaccone, docente di Sociologia presso l’Università Telematica “Pegaso”: “I giovani oggi in Italia: lavoro impossibile o lavori possibili?”. A conclusione, la testimonianza di una giovane imprenditrice, la dott.ssa Viola Fiumara, titolare dell’agenzia viaggi “Prima di partire Viaggi”, che riporterà la sua esperienza dalla scuola al successo. Modera il convegno la dott.ssa Alessandra Aprile, direttrice dell’agenzia di comunicazione “Elle22”. Ingresso libero. I componenti di “Golfo Eventi” esprimono un vivo ringraziamento nei confronti della prof.ssa Maria Rosa Valente, Dirigente Scolastico, e del personale del Liceo “Fermi”, dei relatori, della dott.ssa Alessandra Aprile, della “Grafica Warhol” e di tutti coloro che, a vario titolo, hanno contribuito alla realizzazione della manifestazione.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *