Controlli serrati della Polizia a Formia

Polizia

 Ci sono stati controlli molto serrati a Formia da parte degli agenti del Commissariato della Polizia di  Formia nell’ambito l’attività di prevenzione e repressione dei reati sul territorio, disposta dal questore Carmine Belfiore. I servizi straordinari nei giorni scorsi hanno interessato diverse zone della cittadina del sud pontino, dal centro alla periferia fino alle aree della movida e ai luoghi solitamente frequentati da pregiudicati e spacciatori con l’obiettivo, spiegano dalla Questura, di “prevenire il compimento di attività illecite con contestuale controllo ed identificazione di avventori degli esercizi controllati.” Nel corso dei controlli sono stati riconosciuti e fermati dagli agenti della Squadra Volante impegnati due pluripregiudicati mentre si aggiravano nei pressi del locale mercato mentre cercavano di vendere con insistenza ai passanti merce varia ed abbigliamento. I due, un 47enne e un 52enne entrambi campani, erano già stati recentemente allontanati dal comune di Formia con il provvedimento di foglio di via obbligatorio del questore di Latina per tre anni; essendo ancora la misura di prevenzione in atto sono stati accompagnati in ufficio e denunciati alla Procura di Cassino per l’inottemperanza al divieto imposto ed è stata sequestrata anche la merce in loro possesso. Nel corso dei servizi sono stati effettuati anche 7 posti di blocco; controllati 88 veicoli e 125 persone; 10 le contravvenzioni elevate per violazioni al codice della strada. I servizi, come fanno sapere dalla Questura, proseguiranno anche nei prossimi giorni.

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *